martedì 7 agosto 2012

"Gundam World - Tokyo" parte 1°

"GUNDAM WORLD - TOKYO"

ovvero il parco a tema dei nostri sogni...

...in scala 1:100

Parte 1

Mi accingo a scrivere il mio primo articolo in assoluto su un blog e sono orgoglioso di poterlo fare su Gundam Dipendente, una realtà che sempre più si sta affermando a livello nazionale (e non..) e che soprattutto è gestita da amici da amici davvero in gamba. Ma bando ai "lecchinaggi" e cominciamo...
Questa e' la prima parte di un lavoro che mi vedraà sicuramente impegnato per "qualche" mese. Non si tratta di un lavoro finito, bensì di un progetto che sto man mano portando avanti per cui le varie "puntate" verranno pubblicate man mano che ci saranno progressi produttivi...
Partiamo dagli albori (..devo fare una "piccola" premessa introduttiva ma che è assolutamente necessaria!!..scusate la prolissitudine..) Qualche anno fa presi in mano il MG dello Zaku di Char (Ver. 1.0), intenzionato a modificarne le gambe e renderle il più possibile posabili, anche fino ad inginocchiarsi. Ci lavorai su per qualche mese (poche ore la settimana..) e la Bandai fece uscire la versione 2.0!! A quel punto pensai che non fosse più un così gran bel progetto...ne esisteva una versione molto piu' posabile sul mercato, chi avrebbe apprezzato i miei sforzi?? Mandai a quel paese il lavoro fatto fino a quel punto, buttai da parte le gambe semilavorate e decisi di realizzare qualcosa dove si usasse solo il busto superiore dello Zaku. Pensai così ad un diorama ambientato in uno sfasciacarrozze, in mezzo a rottami di auto, camion e di ogni altro genere, dove questo Zaku, recuperati i resti da una battaglia, veniva riparato e rimesso in sesto da un gruppo di civili...(questa comunque resta un'idea che svilupperò in seguito, quindi ne ho il copiright e che nessuno la scopiazzi!! -__^)
Preso però dai festeggiamenti "Gundamiani" degli ultimi 3 anni e sorpreso della strana mancanza di un parco a tema sul vastissimo mondo Gundam in Giappone (tralasciando piccoli spazi con pochi elementi espositivi quà e là..) e nel resto del mondo, ho deciso di costruirne uno io e di chiamarlo "Gundam World". 
La bozza generale del progetto prevede uno scorcio del parco le seguenti parti principali che potrebbero essere cambiate o integrate con altre in corso d'opera:

- albergo principale chiamato "Gundam World Palace" con la forma che richiama il torace del RX-78
- edificio più basso con l'ormai famoso "Gundam Cafè"
- giostra chiamata "Zaku Fight Simulator" dove utilizzerò lo Zaku. In pratica si tratta del busto a grandezza naturale di uno Zaku verde dove una persona alla volta salirà nella cabina e proverà l'ebrezza di combattere con un "vero" Zaku direttamente dal suo cockpit. Ci sarà la fila delle persone sulla pedana di base, la scaletta che portera' sul cockpit e una insegna forse luminosa con il nome dell'attrazione.
- vari modelli interi, busti e teste di MS sparsi qua e là
- tavolini, sedie, vialetti, siepi....
- ..e tutte le altre idee che mi verranno in mente!!!!!!
Inizio con il postare qualche immagine: la primissima è la stessa con cui mi sono iscritto al contest del blog asiatico "mechalounge" nella sezione diorama ma a cui ho dovuto rinunciare perchè non ho portato avanti il lavoro..si possono vedere molti dei materiali che utilizzerò nel diorama. Vicino allo Zaku c'e' un pezzo elettronico di vi parlerò prossimamente..

In queste 2 foto ci sono i primissimi schizzi preparatori dell'hotel (ne faccio sempre dei miei lavori per organizzare le proporzioni, gli ingombri e la funzionalità dell'insieme, senza preoccuparmi più di tanto però della qualità del disegno...) Inizialmente avevo pensato ad un ibrido tra il petto del RX-78 e le 2 protuberanze della Base Bianca, ma le dimensioni in 1:100 rendevano l'edificio troppo grande...


 La foto che segue è la più vicina alla versione definitiva dell'hotel che ho scelto di realizzare
Inizialmente per l'insegna dell'albergo avevo pensato al nome "Gundam World Tokyo", così prima di iniziare la costruzione ho fatto degli studi sull'insegna e sulla disposizione delle lettere e dell'utilizzo di una sfera che sarebbe stata colorata a mo' di globo terrestre, con o senza le mani del Gundam a trattenerla, quasi come ad offrirla al pubblico...





In definitiva però la mia scelta è caduta sul nome (per l'albergo) "Gundam World Palace" e al posto della sfera con il globo ci sarà una semisfera con raffigurato HARO, sempre trattenuto tra le mani del MS. Una chicca, la semisfera avra' una illuminazione "cangiante"...ma ne parlerò prossimamente..
 Penso che questa 1° parte sia stata anche troppo lunga, per cui vi faccio riprendere un pò e ci risentiamo per la 2° parte nei prossimi giorni.
Ciao a tutti.

Ciccio -__^