martedì 23 ottobre 2012

Pre-Filtro in cartone fai da te

PRE-FILTRO IN CARTONE

FAI DA TE

PER CABINA DI VERNICIATURA



OPPA "GANDAM" STYLE a tutti!
Oggi vi spiego come con pochi facili passaggi potrete autocostruirvi un pre-filtro per la vostra cabina di verniciatura.
L'idea mi è venuta guardando sul web la costosa cabina della MR HOBBY

Come si può vedere ha un pre-filtro in cartone che blocca le particelle più grossolane di vernice prima della piccola camera che porta l'aria al 2° filtro e quindi alla ventola.

Sto autocostruendo una cabina per la verniciatura e mi è piaciuta l'idea del pre-filtro in cartone. L'idea di realizzarlo in casa invece mi è venuta a causa dei prezzi proibitivi di questo accessorio. Presso alcuni dei più importanti negozi giapponesi on line il filtro costerebbe non più di 5 euro, ma il problema è il costo della spedizione: non meno di 27 euro!! Così, armato di buona volonta', sono partito per questa impresa!
Occorrente:
- del cartone che abbia una struttura ondulata all'interno ed uno spessore di non meno di 5/6mm.
- Taglierino
- Righello
- Colla vinilica
Ecco il pezzo di cartone, lo potete trovare presso i negozi di elettrodomestici, per esempio nei rinforzi degli imballi dei frigoriferi o in diversi altri casi...il mio proviene dall'imballo di un pianoforte digitale. Il bello del fai da te è anche la ricerca dei materiali...e comunque mi pare che si possa acquistare anche nei punti bricolage ben forniti.


Se volete realizzare un filtro, ad esempio come il mio,  delle dimensioni di circa 30 cm x 40 cm, aiutandovi con il righello dovrete tracciare un rettangolo con il lato più corto di 30 cm.
(per questa realizzazione mi sono occorsi 3 rettangoli)

L'intera superficie dovrà poi essere divisa in tanti listelli larghi dello spessore che voi vorrete dare al filtro. Nel mio caso 3 cm.


Un cosiglio, usate un altro cartone come base di taglio per evitare di tagliuzzare altre superfici di casa...


Alla fine del lavoro avrete tanti listelli.

Il taglio con il taglierino non è perfettamente netto come quello industriale per cui potrebbero risultare dei fori tappati dall'eccesso di cartone.





Basta passarci pazientemente (in tutti i fori ostruiti...e comunque sarebbero pochi rispetto al totale e l'aria passerebbe lo stesso...) uno stecchino di quelli in legno per gli spiedini -__^

Ora è il momento di incollare fra loro i listelli. Potete usare colla vinilica o un incolla tutto universale. Ne basta una strisciolina neanche tanto precisa lungo tutto il listello.

Unite le 2 parti premendo per pochi secondi e procedete in verticale con tutti gli altri.

Alla fine il risultato sarà questo bel filtro fatto in casa e a costo praticamente zero. La prova che l'aria passerà è che potete vederci attraverso se lo ponete di fronte alla vostra faccia.
Se volete potete rifinirlo lungo i bordi con del nastro di carta. La sua durata è sicuramente di gran lunga superiore rispetto ad un normale filtro di aspirazione. Dovrebbe proprio tapparsi di vernice ogni foro per essere inutilizzabile, non vi pare?
Ora siete pronti per le vostre lunghe sessioni di verniciatura!


Spero che questo tutorial possa esservi utile.
Alla prossima!

Ciccio ^__^