giovedì 18 luglio 2013

Gunpla Banshee MG oav Version


GUNPLA TIME... 
(TRAVEL) 



Dopo l'articolo del Banshee oav version vs Ka version passiamo al montaggio a secco  prima del oav version e poi del Ka.

Come tutti i gunpla di nuova generazione lo sprue e' attaccato in punti dove non reca grossi danni , dal punto di vista estetico, una volta staccati.
La confezione presenta il solito libro con tutte le info aggiuntive sul Mobil Suit , peccato solo che sia in giapponese :-(.

Era da parecchio che non mi divertivo a costruire un gunpla !!!
Il kit si basa sulla versione Ka dell'unicorn, quindi non abbiamo i policap ma tutta una serie di incastri che rendono comunque il modello ben posabile, ma con grossi difetti nella modalita' Destroy.

In sostanza finche' il modello e' in Unicorn Mode abbiamo un'ottima stabilità, il modello si posa senza grossi sbilanciamenti in virtu' delle ''tenaglia'' sul braccio sinistro, ma quando passiamo in modalita' Destroy iniziano i problemi.

La mobilita' e' sempre ottima però cala la stabilita' generale del modello, il braccio sinistro ha grosse limitazioni di posabilita', il busto si tiene solamente su un perno molto piccolo e quindi si toglie facilmente e cade da un lato, i piedi creano non pochi problemi.....Soluzioni?

Una sola:

 Decidere in quale versione vogliamo il nostro Banshee/Unicorn e bloccarlo.

In versione Unicor non abbiamo problemi ma nella versione Destroy dobbiamo incollare e rinforzare gli snodi e bloccare il busto con alcuni fermi rendendo ovviamento impossibile il passaggio da Unicorn a Destroy e viceversa.

Alcune foto del modello finito :


UNICORN MODE










DESTROY MODE:







 PICCOLA SORPRESA, ma sono sicuro che gia lo sapevate, TUTTO LO PSYCHO FRAME REAGISCE ALL'ULTRAVIOLETTO .................








Il montaggio a secco e' completo ora cominceremo con lo smontaggio e la relativa verniciatura :-)

Wiring LEDs into MG RB-79K Ball

IL VIDEO DEL GIORNO

piccolo tutorial