domenica 30 giugno 2013

Wing Gundam

MG 1/100 XXXG-00W0 Wing Gundam Proto Zero 


Wing Gundam (Proto) Zero TV version got redesigned by Hajime Katoki.





sabato 29 giugno 2013

B.GOT.W. N°85



Model Name:
 HGUC 1/144 KSHATRIYA 
Modeled by:
SHIMAKOU
Link:
http://lightningimpact.web.fc2.com/gallrey-mein/kshatriya/kshatriya_1.html




REMARKS:

Buongiorno e bentrovati a tutti, banner grossi o banner brutti... 
Hello and Welcome back to everyone whether you are a big banner or ugly banner  ...

Aspettando di avere tra le mani il kshatriya della Elyn hobby, ci gustiamo questo "classico" 1/144 HGUC del modello guidato dalla splendida Marida...
Waiting to get your hands on the Kshatriyas of Elyn hobby, we enjoy this "classic" 1/144 HGUC model driven by the beautiful Marida ...


Nella sezione extra vi ho postato un link con tutte le foto del W.I.P. originale.
In the extras section I posted a link with all the pictures of the WIP original.

Carina la colorazione che pur essendo un custom riprende perfettamente lo stile originale del modello.. Ottimo anche l'inserimento dei led.
Very particular coloring which despite being a custom resumes perfectly the original style of the model .. Excellent also the insertion of the LEDs.

Buona Ispirazione e buon fine settimana.
Good Inspiration and good weekend.


PICS:














WIP:








venerdì 28 giugno 2013

Berretto Gundam

Berretto Gundam Dipendente


Buon giorno amici del GD, eccoci con un altra grande iniziativa del vostro blog preferito.
Ormai ci siamo, l'estate avanza, il caldo si fà insopportabile, noi ci teniamo alla vostra salute, quindi per proteggere i vostri bellissimi capelli, oppure per non far fondere il cervello alle teste pelate, abbiamo pensato di creare il berretto del GD.
Il costo è di 15 euro + ss, ricarica postepay, per tutti i dettagli potete contattarmi a topgunkk@gmail.com.





Con l'occasione, potete anche ordinare la maglietta del GD, che visto il grande successo della prima stampa, è andata in ristampa, costo 12 euro + ss, personalizzata col vostro nick, ricarica postepay, scrivetemi per i dettagli a topgunkk@gmail.com.






giovedì 27 giugno 2013

GUNPLA TIME 40

GUNPLA TIME 40



Manco da un po' sul blog ed oggi finalmente torno a scrivere la mia rubrica del giovedì del Gunpla Time, sono un po' emozionato :-).

Oggi intervistiamo uno dei conduttori della Web Radio Radio Kaos Italy,che dedica il mercoledi' a...... vabbe leggete l'intervista :)

Gundamdipendente:
  • Ciao e benvenuto sul Gd , iniziamo con domande facili , come ti chiami ?

  • PAOLO FERRETTI

    Gundamdipendente:
  • Bravo !!! iniziamo bene , lo sai perché ti sto intervistando ?

  • Paolo Ferretti
    forse perchè sono il COOCONDUTTORE insieme a MATTEO ROBERTI di un programma che parla di CARTONI ANIMATI TELEFILM GIOCHI DA TAVOLO DI RUOLO e MODELLISMO .. anche se forse ne sapete più voi di MODELLISMO ?

  • Gundamdipendente:
    Si bravo , stai andando alla grande !!! Il nostro blog parla principalmente di modellismo Gundamico, ma siamo anche interessati a tutto e tutte quelle iniziative che parlano di anime, manga etc etc !!
    Ci racconti brevemente cosa succede durante la tua trasmissione ?

  • Paolo Ferretti
    ANIME KAOS è una trasmissione radiofonica sulla webradio www.radiokaositaly.com che tratta principalmente di FUMETTI , CARTONI ANIMATI ,TELEFILM GIOCHI DA TAVOLO E DI RUOLO E tutto cioè che è il nostro hobby con uno sguardo agli anni 80 /90 ( abbiamo dedicato una puntata anche ai vecchi spot) ma teniamo d'occhio anche nuove proposte, mostre di fumetti;speciali di vecchi artisti scomparsi , un programma a 360 nel nostro hobby e dintorni

  • Gundamdipendente:
    Davvero molto interessante!! Ma sei preparato ? Ci dai una dimostrazione della tua cultura Manga e Gundamica ??

  • Paolo Ferretti
    se mi chiedi se so che GUNDAM è il primo CARTONE dove gli uomini si combatto tra di loro e non contro ALIENI VENUTI DALLO SPAZIO la so
    oppure mi puoi chiedere le parole della sigla, dato che nel nostro programma la musica è rigorosamente a tema sigle
  • Dai cominciamo con una domanda semplice chi ha scritto la canzone italiana di Gundam ??

  • Paolo Ferretti
    cioè come si chiamava PETER REI lo pseudonimo di mario balducci ?
    se non sbaglio ( ma spero di no )
    non mi ricordo quante colonie ci stavano in gundam ... la terra non più abitabile ma le colonie quante erano ?
    ( ciò che sbaglio toglilo dall'intervista :-D)

  • Gundamdipendente:
    Ottimo, ma le domande le faccio io e non esistono tagli, quello che scrivi si pubblica 

  • Paolo Ferretti
    ok allora starò concentrato

  • :-)Continuiamo ......Paolo ti ricordi il nome dell'antagonista di Peter Rei (amuro nella versione originale) ? Ma soprattutto hai mai visto Gundam ?? 


  • il casco allucinante che aveva e i capelli biondi si .. il nome mi stai chiedendo troppo, gundam visto, ti dirò poco ma l'ho visto, ho provato a vedere anche la nuova serie di qualche anno fa ma niente in confronto all'originale

  • Gundamdipendente:
    Vabbè dai te la stai cavando  Secondo te perché i manga e/o gli anime sono così diffusi tra i giovani?

  • Paolo Ferretti
    i manga e gli anime in generale dici ?
    o quelli di gundam

  • Gundamdipendente:
    In generale, purtroppo Gundam appartiene alla vecchia generazione 

  • Paolo Ferretti
    la nostra vecchia generazione... bei tempi e infatti per non dimenticare io e il mio amico MATTEO ROBERTI abbiamo voluto creare questo programma radiofonico di ANIME KAOS . ritornando alla tua domanda i motivi sono troppi : potrei risponderti per SFUGGIRE dalla realtà , oppure perchè ormai quasi è diventata una moda (come tutto ) leggere manga e anime e non ad esempio il fumetto italiano e francese oppure come è successo a me , è un vizio che non si riesce a togliere e l'unica cosa è conviverci al meglio anche alla veneranda età di 34 anni

  • Abbiamo quasi la stessa età, anzi tu sei piu vecchio , hi hi hi, ma ti capisco in pieno , senti saresti pronto a dedicarti ad Un Gunpla ??

    Paolo Ferretti
    Dai perchè no !!! 
    Gundamdipendente:
    Facciamo così mercoledì prossimo ti passiamo a trovare in radio e ti portiamo un gunpla e magari ci facciamo una bella chiacchierata , ok ?Grazie di essere stato con noi , alla prox :-)

  • Vi aspettiamo !!! e grazie a Voi 

    Ringraziamo il nostro amico Paolo e Vi invitiamo a seguire questa realtà tutta romana e vedremo di passare da loro per farci una bella chiacchierata :-)




     FAN CLUB anime kaos

martedì 25 giugno 2013

Modellista per caso #23 - Non Solo Gunpla : Ferrari 312T 1/20 Hasegawa


by Gundamax

Questa settimana stacco un po' dai gunpla. Come modellista credo che ogni tanto si debba sperimentare qualcosa di diverso, per cui coniugando un'altra mia passione (gare automobilistiche) ai modelli ho deciso di prendere un modello di Formula 1.
This week I take a break from gunpla.  As modeller I believe that it is important to try, sometimes, something different. So joining modelling to one of my other passions (car racing)today I would like to show you this Formula 1 model kit.

Eccovi la scatola della Ferrari 312T 1976 1/20 Hasegawa del mitico Niki Lauda, io ero ancora infante ma ricordo con piacere questi esemplari di auto da corsa di altri tempi.
Here is the Ferrari 312T 1976 driven by Niki Lauda 1/20 Hasegawa kit , I was still a child but I do remember well this legendary car.

Il numero di sprue e di pezzi non e' elevato, direi piu' o meno come un Gunpla HG di media difficolta'. Inoltre la cosa interessante, guardando le istruzioni di montaggio e' che, come per i gunpla, anche questo modello sembrerebbe non necessitare di incollaggio. 
Credo che la parte piu' interessante sara' il motore dove mi piacerebbe utilizzare un po' di colori metallici (Alclad) e poi la carrozzeria che vorrei fare con finitura molto lucida (Future).
Sprue & pieces' number don't seem to be so huge, more or less like a good HG gunpla. Moreover the intetesting thing is that it seems not to need glue, just like our beloved gunplas:).
I believe the most fun will be the engine (so many metal parts to color with Alclad) and the shell finished with gloss trasparent (Future).








Non so ancora quando comincero' a montarla, credo che passera' un po' di tempo, pero' devo dire che la sfida e' molto interessante.
I don't know yet when I will begin to work on this kit, maybe it will be not so close but I must say it is quite challenging:)

Alla prossima settimana/See ya

lunedì 24 giugno 2013

L'angolo di Zetag: Puntata 21


Image and video hosting by TinyPic


Buongiorno amici del Gundamdipendente! Oggi vorrei proporvi qualcosa di nuovo, è un progetto che mi ronzava un po' per la testa ed ho colto l'occasione per iniziare a realizzarlo. Vorrei proporvi delle brevi schede con alcune informazioni riguardatnti i vari mobile suite e sulla tecnologia presente dell' universo Gundam, soprattutto nel ramo dell Universal Century. Per iniziare vi propongo la scheda sul primo Gundam, l' RX-78-2! 




Il Gundam è stato incredibilmente avanzato per l'epoca. costruito con una lega leggera di Titanio lunare, il suo esoscheletro è sia più leggero di quello dei mobile suite di produzione di massa di Zeon sia molto più robusto, capace di reggere il fuoco di mitragliatore di uno Zaku II subendo lievissimo o nessun danno. La sua potenza offensiva supera nettamente quella degli Zaku di Zeon.
In termini di tecnologia, il Gundam è stato dotato di un sofisticato Learning Computer che raccoglie i dati del pilota nemico durante lo sconto e consente al Gundam di operare in modo più efficace. I dati dal computer sono stati utilizzati dalla Federazione per migliorare i controlli del Gundam di produzione di massa, 
l' RGM-79 GM. Inoltre, è stato aggiornato dal tecnico della Federazione Mosque Han poco prima della battaglia di A Boa Qu in modo da migliorare i suoi tempi di reazione, le articolazioni del Gundam sono state dotate di un rivestimento magnetico, in base alla procedura sperimentale eseguita sull RX-78-3 G-3 Gundam e successivamente utilizzata sulla unità successiva destinato di Amuro, l' RX-78NT-1 Gundam Alex.
Il Gundam fa anche uso del Core Block System, che verrà implementato anche nelle successive unità del Progetto V.  Il torso del Gundam è principalmente cavo, in modo da potersi agganciare on l'unità FF-X7 Core Fighter. 


ARMAMENTO
  • 60mm Gatling Cannons "Vulcan Guns"
    I cannoni Vulcan sono dei fucili gatling da 60mm posizionati ai lati della testa del Gundam. Posseggono il rateo di fuoco più alto tra tutte le armi del Gundam, sono usati principalmente per allontanare nemici in avvicinamento, abbattere missili o colpire bersagli veloci in movimento. Sono anche efficaci come armi antiaeree o anti-uomo. I cannoni Vulcan tuttavia, hanno notevoli difficoltà a perforare le corazze pesanti e non sono spesso usati contro bersagli molto grossi o pesantemente corazzati. I Vulcan sono molto utili per preservare le munizioni delle armi più potenti a disposizione del Gundam , come il Beam Rifle.  

  • Beam Sabers
    Il Gundam è il primo mobile suite ad avere armi a raggio orientate per il combattimento ravvicinato. Le due armi sono posizionate sopra il backpack. Le beam saber utilizzano delle particelle Minovsky convogliate da un I-Field per formare una superficie di taglio efficace che può affettare quasi tutti i tipi di materiale. Le particelle per le beam saber vengono rilocate dall' E-cap nell' elsa dell' arma, che viene ricaricata dal reattore del Gundam quando la beam saber viene riposta alla sua sede. Una volta attivate, le beam saber non dipendono dal reattore del mobile suit e possono essere lanciate o gettate come esche. La beam saber è spesso utilizzata per il combattimento ravvicinato o come arma di emergenza una volta tutte le altre munizioni è sono esaurite.

  • Gundam Hammer/Hyper Hammer
    Un'arma decisamente atipica, il Gundam Hammer è essenzialmente una grossa sfera chiodata collegata ad una catena. E'stata creata per dare al Gundam un'arma da mischia a lungo raggio. Il Gundam potrebbe lanciare o far oscillare il martello intorno a sé, al fine di attaccare e danneggiare il suo obiettivo attraverso la pura massa del martello. Sucessivamente, il Gundam Hammer è stato aggiornato nell' Hyper Hammer che monta in aggiunta diversi razzi in modo da permettere l'uso nello spazio in assenza di gravità ed anche la capacità di cambiare la sua direzione prima dell'impatto e per aumentare il danno che potrebbe causare.

  • BAUVA*XBR-M-79-07G (Bauva Experimental Beam Rifle Medium-range)
    Un'arma rivoluzionaria per il suo tempo, il beam rifle è l'arma primaria utilizzata dal Gundam. Facendo uso della tecnologia dell' E-cap (o "energy capacitator"), il fucile utilizza cariche di particelle Minovsky concentrate come munizioni. Questo da' al beam rifle una potenza di fuoco pari a quella dei cannoni degli incrociatori. Come le particelle Minovsky distruggono la materia su scala molecolare, il beam rifle può penetrare anche la corazza più spessa e distruggere il suo obiettivo con un solo colpo. Il punto debole del fucile è suoi limite energetico, il fucile infatti può essere utilizzato solo 16 volte prima di esaurire la sua energia e diventando quindi inutilizzabile.

  • BLASH*XHB-L-03/N-STD (Blash Experimental Hyper Bazooka Long-range)
    Simile al bazooka dello Zaku, l'Hyper Bazooka è un'arma pesante utilizzata dal Gundam. Tecnicamente è grosso lanciarazzi capace di sparare diversi missili da 380mm a lungo raggio. Nessun mobile suite di produzione di massa ha la capacità di fermare quest'arama, ma avendo un rateo di fuoco molto lento e un esiguo numero di munizioni, è usato soprattutto per bersagli lenti o pesantemente corazzati.  

  • RX*M-Sh-008/S-01025 (Federation Experimental Medium Shield)
    Montato sull'avambraccio o riposto dietro il backpack del Gundam, lo scudo è un semplice supporto di difesa capaci di bloccare la maggior parte dei proiettili balistici ed esplosivi in arrivo. Lo scudo è anche usato per respingere il calore dal mobile suite durante la discesa nell'amosfera terrestre.



sabato 22 giugno 2013

B.GOT.W. N°84






Model Name:
HGUC 1/144 RGM-89S STARK JEGAN
Modeled by:
M.M. STUDIO
Link:
http://m2studio.web.fc2.com/works/starkjegan/starkjegan.html





REMARKS:

Buongiorno e Bentrovati ... E' arrivato finalmente il caldo e la voglia di ferie comincia a farsi opprimente, ci sono ancora tante pratiche da sbrigare, poco tempo per il relax e zero voglia di lavorare...

Welcome back ... the heat has finally arrived and the desire to Holiday starts to get stifling, there are still many practices to do, little time to relax and zero desire to work ...

Con questo caldo anche la mia personale voglia di "gunplare" viene meno... Ma non quella di regalarvi anche oggi un  fantastico lavoro preso dalla rete.

In this heat also my personal desire to "do Gunpla" falls ... But do not pass the desire to give you a fantastic job even today

Oggi torniamo in casa dello studio M.M. dove il maestro Makoto ci delizia con un bel modello della serie Unicorn. 

Today we return to the house of the "MM study" where the master Makoto delights us with a beautiful model of the Unicorn series.

Molto discreti i pochi accorgimenti aggiuntivi, per un modello che rimane tra i più azzeccati dell'universo "RGM".

Very discreet, a few additional changes to a model that remains among the most well-chosen universe "RGM".

Video di presentazione e modello O.O.B.  li potete trovare nella sezione EXTRA...

Video presentation and model O.O.B. you can find them in the section EXTRA ...

Buona domenica e arrivederci alla prossima puntata.

Good Sunday and see you next episode.




PICS:









WIP:







EXTRAS: