martedì 25 giugno 2013

Modellista per caso #23 - Non Solo Gunpla : Ferrari 312T 1/20 Hasegawa


by Gundamax

Questa settimana stacco un po' dai gunpla. Come modellista credo che ogni tanto si debba sperimentare qualcosa di diverso, per cui coniugando un'altra mia passione (gare automobilistiche) ai modelli ho deciso di prendere un modello di Formula 1.
This week I take a break from gunpla.  As modeller I believe that it is important to try, sometimes, something different. So joining modelling to one of my other passions (car racing)today I would like to show you this Formula 1 model kit.

Eccovi la scatola della Ferrari 312T 1976 1/20 Hasegawa del mitico Niki Lauda, io ero ancora infante ma ricordo con piacere questi esemplari di auto da corsa di altri tempi.
Here is the Ferrari 312T 1976 driven by Niki Lauda 1/20 Hasegawa kit , I was still a child but I do remember well this legendary car.

Il numero di sprue e di pezzi non e' elevato, direi piu' o meno come un Gunpla HG di media difficolta'. Inoltre la cosa interessante, guardando le istruzioni di montaggio e' che, come per i gunpla, anche questo modello sembrerebbe non necessitare di incollaggio. 
Credo che la parte piu' interessante sara' il motore dove mi piacerebbe utilizzare un po' di colori metallici (Alclad) e poi la carrozzeria che vorrei fare con finitura molto lucida (Future).
Sprue & pieces' number don't seem to be so huge, more or less like a good HG gunpla. Moreover the intetesting thing is that it seems not to need glue, just like our beloved gunplas:).
I believe the most fun will be the engine (so many metal parts to color with Alclad) and the shell finished with gloss trasparent (Future).








Non so ancora quando comincero' a montarla, credo che passera' un po' di tempo, pero' devo dire che la sfida e' molto interessante.
I don't know yet when I will begin to work on this kit, maybe it will be not so close but I must say it is quite challenging:)

Alla prossima settimana/See ya

5 commenti:

  1. ahahah il "non necessita incollaggio" non va proprio d'accordo con il modellismo! In bocca al lupo per questa ferrari, da quel che so le auto della hasegawa danno sempre qualche grattacapo ogni tanto ;)

    RispondiElimina
  2. Ho avuto a che fare con gli automodelli e li ho trovati più impegnativi dei gunpla (che danno spazi di "manovra creativa" più ampi..)Cmq è un bellissimo modello (dai anche un'occhiata alle Lotus Jps nero-oro coeve..) Hai anche le mascherine Goodyear per le gomme?

    RispondiElimina
  3. Ti garantisco che l'alclad dovrai usarlo soprattutto per spoiler anteriore e alettone posteriore...
    La difficoltà rispetto al gunpla è che si tratta di un modello reale e tale deve sembrare una volta finito..
    Una bella sfida, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Purtroppo in rete non ci sono tantissimi wip fatti bene, te ne link uno dal sito automotive http://www.automotiveforums.com/vbulletin/showthread.php?t=1078627&highlight=312t , ha anche qualche foto da usare come reference (anche se la versione realizzata è quella del gp del Brasile), se vuoi ho visto che c'è anche un bel set di fotoincisi della Hobby Design, ma è abbastanza costoso :D

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazzi, la sfida alla 312T e' lanciata:) Per ora essendo il primo modello di auto in plastica che affronto non credo usero' foto incisioni

    RispondiElimina