domenica 17 febbraio 2013

Euroma 2013 news ed ospiti


EUROMA 2013
NEWS ED OSPITI







Manca ancora un po' ad Euroma 2013 ma noi del Gd avvelendoci anche della collaborazione del Gig vi Vogliamo presentare un ospite che sarà presente per tutta la durata del nostro contest e della manifestazione capitolina del 6 e 7 aprile:

                                                           Riccardo di Nasso
 (qui sotto vi proponiamo una piccola scheda di Riccardo , ma sopratutto della sua collezione, che verrà esposta a Model Expo Italy che si svolgerà a Verona il 2 ed il 3 Marzo 2013.)


Potete cercare Riccardo anche sulla sua pagina facebook www.facebook.com/IgbItalianGunplaBuilder



Oltre a Riccardo ci saranno altre interessanti eventi e7o sorprese !!! Quindi seguiteci con attenzione




Eventi - Gundam
GUNDAM: Riccardo Di Nasso espone la sua collezione unica in tutta Europa, e quarta nel mondo (le altre 3 sono tutte asiatiche)!!

GundamAl Model Expo Italy verrà esposta la Gunpla Story dove si metterà in mostra l'evoluzione dei modelli di Gundam dal 1980 ai giorni nostri (plastica tecnologia colori decal tutti originali) e la Gunpla Limited cioè una sorta dei modelli più ricercati e curiosi tutti con cartellino descrittivo, inoltre verrà eseguita una dimostrazione, ogni giorno della fiera, di come si monta un gunpla com la possibilità da parte del pubblico di provare a montarlo.

Riccardo di Nasso fa parte del “GIC”,  Gundam Italian Club, con cui si riuniscono tutti gli appassionati: è nato da pochi anni ed il suo numero è in continua crescita (oltre 200).
Nel "GIC" ci sono amanti, estimatori, critici, modellisti insomma veri esperti del mondo Gundam. Tra l’altro è l’unico fan club ufficiale al mondo riconosciuto dai giapponesi!

GundamGundam (si scrive gundam ma si legge gandam) nasce nella mente di  Yoshiyuki Tomino e nel 1979 viene mandata in onda la serie televisiva, poi in seguito una serie “cinematografica” in tre puntate riepilogative di tutta quella saga televisiva. In poche parole narra la storia di un ragazzo (Peter Ray) che per caso (o necessità) sotto attacco inizia a pilotare un prototipo di mobile suit difendendo la propria colonia spaziale. E’ l’inizio una guerra e la sua abilità lo farà arruolare nell’esercito anche senza il suo consenso. Verrà in seguito imbarcato su una astronave (base bianca) con cui, insieme ad altri civili e militari, si troveranno ad essere delle pedine molto importanti al livello politico militare in una guerra che da lì a poco era scoppiata. Ovviamente il bello che è proprio un romanzo fatto a cartoni quindi con felicità e drammaticità che la vita ma anche la morte offre. Un vero capolavoro!

GundamIl manga (fumetto) e l’anime (TV o film) hanno dato origine anche a dei giocattoli che impersonano Gundam stesso, ma quello che è esploso e il modellismo casalingo o personale cioè con un piccolo kit di plastica da avere, da ammirare, da idolare. Il kit di montaggio ha avuto moltissimo successo perchè la Bandai (la casa costruttrice di kit) ha subito reso un modello da costruire facile, economico, piccolo e con istruzioni a disegni intuitivi (un pò come Ikea..), quindi con queste caratteristiche in Giappone ha spopolato, ma ha spopolato non solo il kit di Gundam ma anche di tutti i mecha (e ce ne sono veramente tanti) di tutte le serie trasmesse! Non solo uno riesce ad essere soddisfatto nel portare a termine il montaggio di un kit ma farlo è un metodo anche di apprendimento per i più giovani, oltre ad essere un modo per rilassarsi e scaricare tutte le energie negative accumulate. Provate a montarne uno e sentirete dopo come sarete più tranquilli e rilassati.

Oggi veramente tra scale, modelli, versioni esistono una miriade di modelli per tutti i gusti e tutte le età, diciamo che ovviamente i modelli che vanno per la maggiore sono sempre quelli legati alla prima serie televisiva (Gundam) ma anche all’ultima (Gundam Unicorn) che comunque fanno parte sempre del solito universo (Universal Century). Poi esistono, tra gli appassionati ovviamente, modelli più o meno ricercati che posso variare da pezzi delle vecchie serie non più trovabili a scatole particolari tipo la prima scatola GundamHG dell’ Gundam RX 78 del 1990 ormai esaurita, oppure serie limitatissime non vendute ma solo per uso di premio, come alcune trasparenti o completamente verniciate oro, o infine come quello di una grande oreficeria che ha fatto una statuetta in platino con un diamante incastonato, ma questa è un’altra storia. Comunque sia si va da modelli a basso costo sotto le 10€ fino ad arrivare a modelli molto molto particolari e ricercati che sfiorano il migliaio di euro.

"Mobile Suit Gundam UC" episode 6


GUNDAM UNICORN 
EPISODIO 6 
Two Worlds , Two Tomorrows


7 min. (English)

in uscita il 22 marzo 2013