lunedì 30 aprile 2012

EMAIL


Contatta lo Staff


Ciao ragazzi, dopo il trasferimento del blog su un dominio ufficiale, ecco finalmente le nostre email personalizzate, dove potete scriverci direttamente, inviare foto e insulti vari (spero di no).

Scrivete a:

FULL 


TOKY


PEPPE

sabato 28 aprile 2012

B.GOT.W. N° 25




BEST GUNPLA OF THE WEEK
N°25
MODEL NAME:
RG Char's Zaku II
MODELED BY
LU87








Ve lo avevo annunciato la scorsa settimana che quello di oggi sarebbe stato un B.GOT.W. particolare, infatti questa settimana il modello scelto è quello di Lu87 il vincitore del nostro primo contest Gundamico all'interno della manifestazione Euroma, cosa ormai  sapete tutti !!

Quello che non sapete è che a seguito di questo post trovate una lunga ed esaustiva intervista proprio con Luca, che ci racconterà la sua carriera modellistica dagli albori, e ci darà qualche dritta su come montare e colorare  un Gunpla a regola d'arte. 
E allora godetevi queste belle foto fatte apposta per l'occasione e non perdetevi l'interessante 'interista perché sono sicuro potrà darvi tanti spunti modellistici.



foto:










INTERVISTA A LUCA VINCITORE DEL GUNDAM CONTEST AD EUROMA 2012



GUNDAM CONTEST
EUROMA 2012 
INTERVISTA A LU87



Il vincitore del primo premio della categoria Fantasy, sezione Gundam, di  questa edizione di Euroma ci ha rilasciato una lunga ed esaustiva intervista che vi riportiamo per intero su questo post.

Buona lettura...






Ciao Luca e' un piacere averti qui con noi
Iniziamo subito subito ok?
Prontissimo!!!

Come hai conosciuto i Model kit della bandai?
Il primo gunpla me lo comprò mio padre circa 11 anni fa. Conoscevo già Gundam perchè in quel periodo trasmettevano su italia 1 Gundam Wing e nella mia memoria ricordavo vagamente alcuni episodi della prima serie visti anni prima che mi colpirono molto.
Nel tragitto che facevo tutti i giorni per andare dopo scuola a casa di mia nonna passavo davanti la vetrina di una fumetteria al quartiere Africano (quartiere di Roma) dove rimanevo incantato dalle accattivanti foto di copertina di quelle scatole. Dopo i primi due kit che furono rispettivamente un Gundam Ez8 Hg e un Hi zack HgUC, che ancora oggi possiedo, purtroppo la fumetteria chiuse e non riuscii più a trovare negozi che ne vendevano. A quei tempi Internet non sapevo nemmeno cosa fosse e probabilmente non sarebbe nemmeno stato facile trovare informazioni, così il mio interesse si spostò verso i carri armati Tamiya della seconda guerra mondiale. Fu un bel divertimento perchè iniziavo veramente a sperimentare colori e tecniche e ad approcciarmi con occhi diversi a questo hobby che era iniziato per gioco; facevo tutto interamente a pennello e questo mi ha aiutato tutt'oggi nei miei lavori gundamici.

E' tanto che ti sei appassionato ai gunpla?
Da 11 anni fa a oggi la passione non era mai scomparsa, sentivo che una vocina dentro di me prima o poi sarebbe uscita fuori dicendomi: “Luca ma...???? quei bei robottoni tanto fighi che costruivi da piccolino che fine hanno fatto? Esistono ancora?”
Ecco quella vocina due anni fa mi spinse ad informarmi un pochino ogni giorno di più e vedevo che il modellismo statico, che avevo tralasciato da parecchi anni per seguire altri hobby , era andato molto avanti e di kit Bandai ce n'erano a bizeffe, uno più bello dell'altro. Cosi, come un bimbo che ritrova il suo amato soldatino sperduto, ritrovai tutta la passione e la voglia che ho sempre avuto per questo hobby e capii che era arrivato il momento di ritirare fuori le attrezzature.

L'anno scorso ti sei classificato terzo ad Euroma , quest anno primo, pensi che la tua tecnica sia migliorata , su cosa hai lavorato?
------Per la precisone mi classificai primo assieme a Domenico Febbo nella categoria fantasy che comprendeva : gundam, astronavi , veicoli e mecha . Mentre il terzo posto fu il premio speciale nella cat. Fantasy . ;)

Senz'altro!!! ho sicuramente preso più consapevolezza di quello che faccio. Adesso quando maneggio il mio aerografo sono piu sicuro e molte tecniche che prima vedevo fuori dalla mia portata le affronto con una discreta sicurezza. Sicuramente come in tutti i lavori manuali più si sta con le mani sul pezzo e più si diventa bravi e questa è un po' la mia filosofia. Sono una persona pignola, precisa e molto paziente. Quando affronto un nuovo progetto cerco di sperimentare cose nuove anche perchè girando in rete si vedono tanti di quei capolavori da cui prendere spunto e idee chi mi fanno fantasticare non poco.

Anche l'anno scorso hai portato un rg 1/144 , cosa ti piace di questa serie e cosa no e perche hai scelto proprio lo zaku di char?

Trovo la serie RG la più rivoluzionaria che abbiano fatto fin ora in casa Bandai: riuscire a concentrare in 14 cm tutto quel popò di robbà è una cosa pazzesca!!!
Quando comprai l'anno scorso il primo kit RG rimasi di stucco a vedere il frame già composto ricco di snodi e meccanismi a dir poco perfetti; per non parlare del gran numero di pannellature e parti che compongono le corazze. Penso che con questa mossa la Bandai abbia fatto veramente centro. Lo zaku di Char è un simbolo, come l' rx78 di Amuro. Lo trovo un modello affascinante e oggi mi chiedo ancora perchè non me lo fossi preso prima!!!

Se potessi pilotare un ms quale sceglieresti?

Piloterei senza dubbio il Gundam Exia, adoro la sua mobilità e poi è anche guardando la serie di Gundam 00 che due anni fa è ritornata questa passione, quindi mi ci sono proprio affezionato. Non sarebbe male un bell' Exia in versione RG no?

Tornando al modellismo qual'e la tua tecnica?come procedi? E quali sono i colori che preferisci?

I colori che sto utilizzando di più in questo momento sono gli acrilici Tamiya; mi sono trovato comunque molto bene anche con i Vallejio model Air. Unica pecca di questi ultimi è che il colore è molto delicato e un po' di paura di graffiare i pezzi, sopratutto nella fase di montaggio, ce n'è, perciò preferisco i Tamiya che sono un po' più resistenti.
Con questa domanda però mi avete messo un pallino in testa!! credo che nel mio prossimo lavoro tornerò sulla linea Vallejio per riprovare... :D

Per quanto riguarda la mia tecnica cerco di ottenere il pezzo più pulito ed ordinato possibile con l'idea di donare al modellino finito un aspetto che sia quasi realistico e questa cosa la rendo possibile giocando con tecniche di verniciatura e weathering. Questo è per ora lo stile che mi rispecchia di più.
Per entrare più nello specifico do grande importanza alla pulizia della plastica, quindi la fase di pulizia dei pezzi in eccesso dalle sprue; alle stuccature, alla rimozione di segni di giunzione della plastica e quando tutto sarà perfetto faccio un bel lavaggio in acqua e sapone per togliere ogni residuo di polvere.
Altra fase fondamentale è il passaggio su ogni pezzo della vernice primer con la quale oltre ad ottere la giusta superfice aggrappante per i colori successivi, aiuta molto ad individuare piccoli errori di stuccatura. Abbandonato il grezzo Tamiya in bomboletta, da un po' di tempo mi sono innamorato del Mr.Surfacer 1200 della Gunze ( da dare ad aerografo) cn il quale riesco ad ottenere una superficie liscia e pulita.
Altra fase che mi entusiasma molto è il preshadig: fondamentale per dare profondità ai pezzi. Per questa a seconda del colore che lo andrà a coprire utilizzo le tonalità che vanno dal grigio al nero. E' molto importante che un preshading sia fatto bene, sia preciso, pulito, non eccessivo e prenda tutte le parti che devono essere evidenziate. Vedo in rete molti modelli finiti con un preshading a vista molto pesante . Bè sicuramente può fare scena!! ti vien da pensare...cavolo quello è un mostro!!bravissimo!!!Ma a me non da emozione perchè non è realistico... ecco credo che al contrario la bravura di un modellista sia quella di celare, nascondere dentro il proprio modellino le tecniche da lui utilizzate e lasciare allo spettatore solo lo spazio per immaginare che quel modellino possa prender vita da un momento all'altro.

Chiusa questa parentesi poetica, per la verniciatura mi regolo utilizzando la tonalità di cui ho bisogno per poi sfumarla e schiarirla nei punti luce.
Successivamente do una mano di trasparente lucido Tamiya, e inizio il lungo lavoro di intaglio delle water decal. Sono un fanatico di tutte quelle minuscole scrittine. Trovo che danno al gunpla un livello di realisticità molto alto perciò da bravo maniaco della perfezione, una ad una le ritaglio con un cutter per lasciare meno avanzo possibile, se riesco non ne lascio proprio!!Per il posizionamento mi aiuto con cotton fioc e un prodotto della Mr.Hobby che si chiama Mr. Mark Softer che serve ad ammorbidirle e a farle aderire meglio alla superficie.
Finito ciò do un'altra mano di trasparente lucido per livellare le decal alla superficie e poi un'ultima mano di trasparente opaco Model master.
Per finire con i pigmenti Mig metto in risalto panel line e dettagli. Per l'invecchiamento e l'usura utilizzo l'aerografo per simulare fumo e sporco mentre per l'effetto dell'usura faccio un leggero dry brush sulle parti che possono essere più a rischio.

Grossomodo oggi il mio metodo è questo. Spero di essere stato più chiaro possibile :)

Hai avuto un master oppure ti sei ispirato a qualche modellista ?

Da quando ho iniziato due anni fa credo di aver sperimentato tutti i modi di verniciare un gunpla: dal pennello, alle bombolette, fino all'aerografo. Ed è con l'acquisto dell'aerografo che decisi di prendere una lezione su come si utilizzava da un modellista del gruppo Alfamodel do Roma.
Da quella lezione in poi sono stato autodidatta, ho seguito tutorial in internet, i consigli degli amici di Gundam Core e di un caro amico che anche voi so che conoscete che è “aor_or_die”.

Qual e il tuo prossimo lavoro?

Per il prossimo lavoro posso dirvi che c'è di mezzo un altro zaku e una grossa esplosione. Altro non so dirvi perchè è tutto ancora in fase di progettazione.

Luca puoi dare dei consigli su come si realizza un buon lavoro come il tuo?

Quello che mi sento di dire è che si deve lavorare a piccoli passi senza voler strafare da subito; fissarsi dei piccoli obbiettivi per poi migliorarsi pian piano. Siate pazienti, precisi e sopratutto curiosi di imparare. La rete è piena di modellisti esperti che ci propongono i loro capolavori...perciò rubate con gli occhi!!!!

Grazie del tempo che ci hai dedicato e ricordati, si scrive gunpla ma si dice Ganpla perché noi  parliamo giapponese :-)!!

grazie a voi ragazzi per questo spazio che mi avere concesso!!!
Si si Ganpla!!! credo che non me lo scorderò mai XD

giovedì 26 aprile 2012

LA TOP 5 MASTER GRADE DI SYD !!!



SYD'S TOP 5 MASTER GRADE
FROM HLJ.COM




Oggi ci gustiamo una bella classifica dei migliori Master Grade secondo Syd di HobbyLink Japan. Anche se guardando il video mi sono posto una domanda (direi molto cattivella e un po provocatoria), ma saranno veramente i suoi 5 modelli preferiti oppure la classifica è dettata dalle giacenze di magazzino di HLJ.COM. 

Voi che ne pensate?



martedì 24 aprile 2012

GUNDAMDIPENDENTE.COM


WWW.GUNDAMDIPENDENTE.COM



..."Un piccolo passo per i Gunpla, un grande passo per i Blogger Gundamici"......  



Da quando abbiamo iniziato più di un anno fa siamo cresciuti a piccoli passi ma costantemente, ed oggi compiamo un altro piccolo passo, l'acquisto del dominio .com e il relativo abbandono del suffisso .blogspot.com.

Quindi da oggi per accedere al nostro e vostro blog preferito l'indirizzo che dovete inserire tra i preferiti è :



grazie per l'attenzione da parte di tutto lo staff 

Toky80
Peppekk
Full81

lunedì 23 aprile 2012

COSMIC GROUP AD EUROMA 2012





SPONSOR GUNPLA 
AD EUROMA 2012



La XIV edizione di Euroma che si è svolta quest'anno presso il circolo sottufficiali di marina ( via di Tor di Quinto 111) è stata per il nostro blog la prima vera esperienza nella organizzazione e gestione di un evento modellistico di alto livello.

Grazie al gruppo dell' Alfamodel, che ci ha permesso di inserirci in un contesto di grande professionalità e di notevole visibilità, abbiamo potuto realizzare uno dei  nostri più grandi sogni, ovvero, quello di divulgare la passione per il modellismo legato al mondo Gundam con un contest dedicato proprio a quest'ultimo gioiello Nipponico.

Il contest ha coinvolto tutto il modellismo da quello navale a quello aereo, dai figurini ai diorami, sia civile che militare e come succede ormai da tempo, anche il Fantasy ha avuto un ruolo importante, ed è proprio di quest' ultimo che il nostro blog si è interessato.

La manifestazione che si è svolta dal 14 al 15 Aprile 2012, ha visto una notevole partecipazione di modelli che come soggetto avevano il nostro beniamino, il Gundam, prova che l'interesse per questo ramo del modellismo sta crescendo anno dopo anno e che incontra sempre più il favore di modellisti esperti e neofiti.

Tutto questo ovviamente non sarebbe stato possibile se non ci fosse stato il contributo di un azienda Italiana quale la COSMIC GROUP  importatore ufficiale dei prodotti BANDAI di cui i GUNPLA sono la punta di diamante della casa Giapponese.

E' infatti proprio grazie a COSMIC GROUP che, credendo nel nostro progetto,  supportandoci con professionalità e cortesia, e mettendo a disposizione una cospicua quantità di materiale pubblicitario nonché  una ricca dose di premi da mettere in palio, ha reso possibile  un bellissimo evento in cui tutti i modellisti che si sono cimentati nel presentare un modello a tema Gundam abbiamo potuto ricevere in premio dei fantastici PLASTIC KIT o come ormai vengono chiamati da tutti GUNPLA.






























sabato 21 aprile 2012

B.GOT.W. N°24




BEST GUNPLA OF THE WEEK
N°24
MODEL NAME:
Gundam Epyon Ver.S.X.2. Wyvert Basilisk
MODELED BY
Staitstealth 
 LINK:
sx2gundam.blogspot.it












Quali sono i criteri con cui scelgo il miglior modello della settimana sono intuibili, e cioè, l'accuratezza nella realizzazione del modello, la presentazione fotografica, il livello di difficoltà nel realizzare parti auto costuite o semplicemente la colorazione particolare, be in questo modello tutte le caratteristiche richieste sono soddisfatte al meglio!

La cosa che mi ha più colpito è stato il pensiero che mi è passato per la mete quando ho visto questo modello e cioè che con questa colorazione anche io ( che non amo affatto questo gunpla ) l'avrei di certo comperato!

E che si vuole di più da un modello! 

Chi ci segue da un po avrà ormai notato che per ogni B.G.O.T.W. metto sempre in alto il link originale da dove potete vedere tutto il WIP del modello, il nome dell'artista e il nome del modello.

Quindi basta chiacchiere e buona ispirazione!














Alla prossima settimana con una bella sorpresa da leggere e da vedere....

venerdì 20 aprile 2012

LE NUOVE VIDEORECENSIONI DEL GUNDAMDIPENDENTE

VIDEORECENSIONE DEL BANSHEE VER.KA
BY KIRA E GD




Oggi parliamo del nuovo MG della serie Unicorn, prodotto sempre dalla Bandai ma versione speciale KA.
Come sempre buona Visione e come sempre ...Si scrive gunpla Ma si dice Ganpla perche' io parlo il giapponese !!!!!!
:-)





IPHONE 4/4S PLASTIC MODEL KIT CASE



CUSTODIA PER IPHONE 4/4S 
MODELLO PLASTIC KIT





Una bella sorpresa aspetta tutti gli amanti dei gunpla e felici possessori di iphone 4 e 4S, infatti la mitica casa Hobby Link Japan ha da poco lanciato sul mercato una nuova linea di custodie per telefonini Iphone, ispirata proprio alle tanto amate sprue che noi modellisti di Gunpla conosciamo bene !






Il kit "Custodia" si compone di tre parti ( A-B-C) e bisogna averle tutte per avere la copertura completa ma come da tradizione, ogni parte è intercambiabile con l'altra per avere sempre il vostro cellulare diverso e originale.

Per avere questa custodia bastano 933 yen, all' incirca 8 euro piu la spedizione. 
Trovate tutto a questo indirizzo e mo basta con la pubblicità che sembro Mastrota! e manco c'è piglio una lira o yen o Euro.... 

Ciao vi lascio qualche altra foto e alla prossima...













giovedì 19 aprile 2012

IL VERO POST EUROMA 2012



 
 POST EUROMA 2012!!!
 by Full 81



Approfitto di questo poco tempo che ho prima di andare al lavoro per tirare le somme di quella che e' stata la prima  vera esperienza fuori dal virtuale.

Come prima cosa ho la voglia ed il desiderio di ringraziare l'Alfamodel per lo spazio riservatoci, per l'organizzazione e per l'entusiasmo di come hanno accolto la nostra idea.
Nello specifico vorrei ringraziare Marco Colombelli il coordinatore di Euroma 2012 per averci sopportato e supportato in questa nostra prima e non ultima avventura!

Come non poter ringraziare inolte i nostri sponsor che hanno reso possibile tutto questo, che hanno creduto in tre appassionati e nel loro progetto.

Ringraziamo quindi COSMIC GROUP, per aver concesso i premi , il materiale pubblicitario, i gadget e non solo , ma questo lo scoprirete seguendo il nostro canale e ci tengo a ringraziare Raffaele del team Cosmic per la sua infinita pazienza e consigli con la speranza di poter nuovamente collaborare con loro.

Ringraziamo DYNIT, per la gentile concessione dei primi due capitoli di GUNDAM UNICORN e nel terzo e quarto in ateprima nazionale, anche qui e' doveroso ringraziare Alex per la disponibilità e l'entusiasmo dimostratoci e la signora Ornella dell'amministrazione per la sua illimitata pazienza.
Grazie a tutti.


Era doveroso ringraziare tutti ma ora dobbiamo assolutamente parlare di Euroma 2012 !!!

Ormai il coprirci il volto e' diventata una sorta di rito propiziatorio e abbiamo deciso di continuare, tanto siamo brutti e quindi non Vi perdete niente ;-O.

Partendo dalla vostra sinistra :
Full81
Peppekk
Toky80






La manifestazione arrivata alla sua   XIV  edizione da anni attira modellisti da tutta italia delle varie categorie, con presenze di fama internazionale e lavori modellistici di ottima qualità.

Nella sezione fantasy e nella fattispecie quella gestita da noi riguardante i modelli della serie Gundam abbiamo potuto accogliere con enorme piacere diversi lavori di ottima fattura, tra l'altro già noti ai piu' scafati appassionati di questo genere, ma la cosa che ci ha fatto molto piacere sono stati i numerosi riconoscimenti e premi ricevuti dalle new entry.

Ecco una carrellata dei vari modelli presenti alla manifestazione:


L'Ispezione U.C. 079






Ecco l'ottimo lavoro di Domenico ...lo riconoscete vero?

                                 
Ancora un ottimo lavoro di Domenico !!!






    Bellissima realizzazione anche questa del proficuo Domenico



Nella sua semplicita' un ottima realizzazione dello Zaku di Char in 1/144 RG




Un altro Gunp....ehmmm Scusate GAnpla che mi piace molto.
Ottima la verniciatura peccato per le ''Maniche'' di sicuro impatto ma non fedeli al MS ''Originale'', comunque complimenti per l'ottimo lavoro






Le dimensioni Contano, ecco a Voi il fantastico diorama 1/48 del buon Peppekk , davvero un lavoro molto accurato !!






Questo invece è l'interpretazione di un ipotetico Strike mimetico sempre del buon Peppekk




                                           


Per tutti quelli che erano presenti all'evento non c'è bisogno di aggiungere molto alto ma per voi che vi siete persi la manifestazione ecco un altro po di foto che ci rendono molto orgogliosi ovvero il nostro stand che, se all'inizio era un piccolo banchetto, nel corso della manifestazione a visto lievitare esponenzialmente le sue dimensioni e soprattutto l'affluenza di gente che si fermava a curiosare davanti ai nostri modelli o semplicemente per arraffare un gadget o un deplian.



L'allestimento del nostro spazio Espositivo e punto di raccolta












Ecco la versione definitiva del Nostro Angolo Gun...eddaje GanpLa perche' io parlo il giapponiano ........












Ed ora un po di folclore....

Occhio che se ci arrabbbbbbiamo scateniamo sti tizi .....ocio !!!






Ecco come finisce se tocchi le Regali Natiche della Principessa .....!!!!!




Indovinate L'intruso !!!!Si Bravi e' quello con la maschera Rossa !!!




Un piccolo scorcio delle quantita' di gente presente alla manifestazione !!!!Siamo Davvero mooooolto contenti !!!






  



C'era anche la sezione Junior :







Anche se non e' un Gunpla, la realizzazione di questo diorama autocostruito e' davvero notevole, bellissima anche la verniciatura !!!





Ed ecco i nostri Vincitori :


PRIMO Classificato Luca, con il suo Zaku di Char RG 1/144 (dalla vostra sx il secondo)

SECONDO Classificato Ultramini con il 666 .(non era putroppo presente in fiera)

TERZO classificato Peppekk con il suo diorama Hangar 1/48 (il primo sulla vostra dx)


Premio DISPLAY a Domenico per le sue opere d'arte (zeong, rx 78 special color, Attacco alla Musai,        (i titoli sono di mia invenzione :-)       (il secondo dalla Vostra dx)

Premio GALASSIA LONTANA anche a Luciano per il suo lungo viaggio dalla Terra del sole, la Sicilia      (Il primo dalla vostra sx)

Ed ecco in fine una bella foto di tutti i vincitori presenti alla manifestazione, inoltre seguirà  nei prossimi giorni un intervista con il primo classificato del nostro contest Luca ed il suo Zaku Di Char e come da copione tante altre sorprese quindi rimanete con noi !!!