mercoledì 7 novembre 2012

GUNPLA TIME 15

GUNPLA TIME 15


Torniamo all'origini del gunpla time, ossia con le interviste a personaggi più o meno famosi e/o che in qualche modo sono collegati al mondo di Gundam.

Oggi intervistiamo uno dei fondatori del sito www.nonsolohobby.org

Certo non sono belli come lo staff del Gundamdipendente e non sono manco famosi come noi(ok ok mi sto allargando) scherzi a parte sono tre ragazzi mossi da una grande passione per gli anime e non solo, ed ovviamente da Gundam.

Oggi intervistiamo Red Frame , buona lettura :-)


GD:Allora red frame benvenuto, ci vuoi dire il tuo vero nome ?da dove vieni ma sopratutto che voi ?? :-)

NSH: Il mio vero nome è Andrea… cosa voglio, beh cosa volete voi (IL MIO RG CLEAR J )

GD:Scherzi a parte oltre ad essere molto coraggioso a sottoporti alle nostre domande sei anche molto simpatico (solo perché mi ha preso il rg clear a Lucca ndf), cosa e chi sei nel web ?

NSH: Oltre ad essere un appassionato collezionista e modellista sono uno dei fondatori del nonsolohobby(gli altri membri sono Claudio e Raffaele). Beh riguardo al RG Clear è ancora nelle mie mani in ostaggio, e come ti avevo promesso sono andato alle 9,00 a prenderlo apposta per te, i miei amici mi sono testimoni.(BRAFO BRAFO ndf)

GD: Secondo te perché sono così diffusi le dolls ed i choking in Italia ?

NSH: Prima di tutto si scrive chogokin, si vende che non segui il nostro sito.(LO AMMETTO ahahahah) Cmq i chogokin sono presenti dal 1997, anno di uscita del primo GX01 Mazinga ed ovviamente sono i personaggi dei cartoni animati di molti “ragazzi” nati negli anni 70/80, il discorso doll invece è più recente successo ottenuto grazie alla Hot Toys, diciamo che molti collezionisti sono passati dai SOC alle Doll, ed ora è in corso un altro fenomeno doll, da quelle in scala 1/6, si sta passando alla scala 1/4

GD: Sappiamo che sei anche un Gunpla builder ci vuoi dire com'è il tuo modus operandi ?

NSH: Guarda io ho inziato per caso, comprando qualche kit in oriente a Taiwan per la precisione grazie ad una collega, il primo che ho fatto è stato lo Zaku Gouf 2.0 e lo Zaku II Groud Type . I primi lo ho montati a secco, dopo li ho guardati ed ho detto, no sono troppo plasticosi, così ho iniziato a colorarli ad aerografo (ho trovato un vecchio kit che aveva mio padre), e da lì è partito il tutto. Ora in box ho circa 10 kit da fare tra cui (The O, Sazabi, Sinanju, Red Frame, Blue Frame, Epyon, etc…)


GD: Quali sono i colori con cui ti trovi meglio ??

NSH: Ho iniziato con i Tamiya, ma ora sono passato ai Vallejo, anche se ho comprato un Alcad Chrome che prima o poi proverò


GD: Secondo te e' possibile in una maggior diffusione dei Gunpla in Italia ?se si quali sono le tue idee per migliorare la performance?

NSH: Sicuramente tutto è possibile, bisogna solo avere la voglia. A mio parere per al meglio far conoscere i Gunpla è quello di partecipare alle fiere più importanti che si svolgono in Italia, non solo a Lucca per esempio, ma quando dico partecipare, dico anche creare un piccolo stand dove fai vedere cosa vuol dire montare un kit, il problema è che i ragazzi non sanno di cosa si tratta e quindi è difficile farli appassionare. Credo che Cosmic dovrebbe investire in questo modo, e credetemi l’investimento è minimo

GD: Passiamo al momento delle domande e mettiamo alla prova la tua conoscenza Gunplanica , non barare e non vale usare wikipedia :-)

Sei pronto ?
OK, proviamo

GD: Ok prima domanda , chi è' Katoki ?? 

NSH: Questa mi sembra facile, se non erro è un famoso disegnatore di Gundam, meglio conosciuto come ver. Ka(Si piu' o meno , oltre ad essere un disegnatore e' anche un bravissimo modellista, la sua fama inizia con sentinel, dove oltre a vari fumetti ha realizzato i gunpla ed anche una ''novella'' con gli stessi modelli creati da lui, ndf)


GD: Qual'e' stato il suo primo lavoro? È l ultimo ?

NSH: Allora forse sul primo mi posso sbagliare ma credo ovviamente un Gundam, ma non ricordo quale, (ho in mente la scatola ma non il nome), l’ultimo uscito disponibile (almeno solo in Asia), è stato il Banshee ver. Ka, mentre l’ultimo presentato che arriverà a Dicembre è il Gundam Nu ver. KA( VEDI SOPRA, PER L'ULTIMO LAVORO PARLIAMO DI UNICORN SIA LA TRASPOSIZIONE ANIMANTA SIA LA NOVELLA)

GD: Passiamo a quelle difficili, sei pronto ? 

NSH: vediamo

GD: Di quale serie e' il delta kai? 

NSH: Sinceramente non lo so, forse Seed ?No appare in un gioco della ps3 ''Mobil suit Gundam UC (the Postwar) ed appartine alla serie MSV

GD: In quale serie il Gundam rimane lo stesso fino alla fine ? 

NSH: Nella prima serie

GD: Esatto

GD: Invece in quale serie ci sono più evoluzioni del ms bianco ? 

NSH: Unicorn ?

GD: NO seed e destiny

GD: 
A quando una collaborazione gd &nsh ?? 

NSH: Quando volete, siamo sempre disponibili, ed il vantaggio è che voi siete a Roma e noi Milano, quindi possiamo diventare anche un punto di riferimento per la diffusione dei Gunpla

GD: Ok direi che può bastare , a questo punto sia io che lo staff del gd Vi facciamo  i complimenti per il nuovo sito (
www.nonsolohobby.org) devo dire che pur non essendo un appassionato di dolls etc mi piace molto il lavoro che state facendo, complimenti, però non ci fate concorrenza con i Gunpla mi raccomandò .

NSH: Non ti preoccupare, noi cerchiamo di far diventare il nostro sito una sorta di riferimento per gli appassionati , ma soprattutto per i non appassionati, in modo che vengano attratti da questo mondo

GD: In sostanza è quello che facciamo pure noi ^-^, cavolo ho favorito la concorrenza e l'ho pure intervistata , ahahahah, però noi siamo più fancazzisti :-). Andrea grazie per aver giocato con noi ed in bocca al lupo per tutto 



Nessun commento:

Posta un commento