lunedì 10 febbraio 2014

L'angolo di Zetag: Puntata 54

Image and video hosting by TinyPic
GUNDAM HISTORY
L'angolo di Zetag




  
L' MSN-02 Zeong fu un mobile suit prodotto dal Principato di Zeon nelle industrie situate su A Bao A Qu come prodotto finale del MS-16X "Piano Bishop" che consisteva di creare nuovi mobile suit capaci di sfruttare tramite dispositivi sperimentali le capacità dei newtype in battaglia.
Nonostante fosse completo solo per l' 80%, mancavano difatti le gambe, cosa che sorprese non poco il pilota, fu lo stesso in grado di essere utilizzato al 100% del suo potenziale in battaglia in quanto in condizioni di assenza di gravità le gambe del mobile suit sono principalmente utilizzate per gestire l' AMBAC System (Active Mass Balance Auto Control).
Lo Zeong fu anche il primo mobile suit ad utilizzare in un effettivo scenario di combattimento lo Psycommu system che gli permetteva l'utilizzo di armi a controllo remoto utilizzate in battaglia per la prima volta da questo mobile suit. L' MSN-02 disponeva di cinque cannoni a mega particelle posti nelle dita delle mani e di altri due cannoni posti uno sul torso ed uno sulla testa.
A differenza di qualunque altro mobile suit dell' epoca, il cockpit dello Zeong era posto all' interno della testa, la quale era in grado di distaccarsi dal corpo e di fungere da capsula di salvataggio per il pilota.
L' MSN-02 Zeong fu impiegato nella battaglia finale della Guerra di un Anno a A Bao A Qu come parte dell'ultima linea di difesa del Principato di Zeon contro le forze della Federazione Terrestre.

ARMAMENTO

  • Wire-guided 5-barrel Mega Particle Gun
Gli avambracci dell' MSN-02 Zeong sono in grado di distaccarsi dal corpo principale e manovrati a distanza con dei micro propulsori posti alla loro base. Questi avambracci sono collegati al mobile suit tramite degli spessi fili che vengono utilizzati anche per comunicare i pensieri del pilota newtype tramite lo psycommu system. Ogni avambraccio risulta essere in sostanza un potente cannone a mega particelle con cinque canne montate nelle dita tali che ogni braccio è in grado di sparare in totale cinque colpi contemporaneamente. L'alto numero di colpi combinato con l'abilità delle armi remote di creare attacchi ad ogni distanza genera un potente attacco con una rosa di colpi molto ampia, quasi impossibile da evitare. 
  • Mega Particle Gun
Sono presenti due cannoni a mega particelle montati sulla testa e sul petto. Il cannone posto sulla testa è anche in grado di sparare un singolo colpo una volta che la testa viene distaccata in quanto essa è equipaggata con un condensatore di energia di emergenza.
  • Psycommu System
Durante la Guerra di un Anno i ricercatori del Flanagan Institite scoprirono che i Newtype emettevano forti onde psichiche, simile alle comuni onde cerebrali ma non di natura elettrica. Le ricerche portarono allo sviluppo di una macchina in grado di interfacciare la mente con un apparato elletronico che chiamarono psycommu (psyco-communicaor) system in grado di ricevere queste onde psichiche e di tradurle in istruzioni per computer. Utilizzando questa interfaccia un pilota Newtype è in grado di gestire da solo armi a controllo remoto e gigantesche mobile armor.

Nessun commento:

Posta un commento