martedì 29 aprile 2014

GUNDAM WAR JOURNAL



a cura di: Allelujah Haptism

LA STORIA - PARTE II°

Il Governo Federale riduce all'inizio gli eventi su Frontier IV quale una disputa locale tra semplici spazianoidi. Nel frattempo, i Crossbone Vanguard consolidano la loro posizione su Frontier Side, conquistando Frontier II e III. Poi negoziano un accordo con la Jupiter Energy Fleet, permettendo loro di evitare una possibile interferenza della Federazione con la minaccia di un embargo sull'energia (sebbene questo importante punto della trama non sia presente nella versione finale del film). Ora, per dare ai Crossbone Vanguard il completo controllo di Frontier Side devono essere eliminate le forze della resistenza su Frontier I.

A guidare l'attacco è Dorel Ronah che, all'ultimo minuto, decide di attaccare anche la parte interna della colonia e costringendo la Space Ark a mandare Seabook con il Gundam F91 in battaglia.
Le prestazioni combinate del ragazzo e del mobile suit sorprendono tutti e costringono il nemico alla ritirata dopo aver subito ingenti perdite. Il ragazzo però, eccitato dalla vittoria, decide di inseguirlo in un'azione non autorizzata che lo porterà a rincontrarsi e scontrarsi con Cecily e la sua guardia del corpo.



Capita la minaccia la Crossbone Vanguard decide di dividersi in due squadre ed assaltare il nemico in maniera massiccia. La squadra che si dirige all'interno della colonia viene spazzata via in fretta e poco dopo Seabook e Cecily decidono di unire le forze per sconfiggere il nemico.
Con il piano di invasione sventato Karozo decide di usare le sua armi segrete. All'insaputa dei leader della Crossbone Vanguard, ha costruito armi segrete automatizzate di distruzione chiamate "bugs" (idea che ritroveremo omaggiata nella serie Gundam 00). Una volta introdotti in uno spazio chiuso i bugs eliminano efficacemente tutti gli indesiderati senza che i loro mandanti debbano essere presenti al massacro. Spediti nella colonia si mette alla guida del proprio Mobile Armour per sterminare anche colore che proveranno a fuggire. Tentando la fuga anche i due ragazzi finiscono con lo scontrarsi con il folle padre di Cecily che distrugge il suo mobile suit e la scaglia nello spazio. Seabook al contrario, sfruttando lo spaventoso potenziale del suo mobile suit riuscirà ad avere la meglio sul suo avversario.

Ad eccezione della sola Space Ark, tutte le forse della resistenza su Frontier I sono state spazzate via e Zabine decide di lasciarli andare via prima di riunirsi a Dorel ed al resto della Crossbone Vanguard stabilendo così il loro impero.
Seabook intanto, dopo aver ricalibrato tutti gli strumenti dell' F91 con l'aiuto della madre, si alncia alla ricerca di Cecily trovandola proprio mentre partono i titoli di coda.

I PERSONAGGI - PARTE II°



Karozo (Maschera di ferro):
Genero di Meitzer Ronah, in quanto marito della sua unica figlia è il comandante supremo della Crossbone Vanguard nonché padre di Cecily e suo fratello Dorel. Brillante scienziato, dopo essere stato abbandonato dalla moglie e dalla figlia si è “trasformato” in una sorta di Cyber Newtype per contribuire alle mire di suo suocero. Uomo in realtà privo di qualunque scrupolo ha ottenuto dei poteri mentali al di sopra di ogni sospetto ed una dedizione spietata verso la Crossbone Vanguard. All’insaputa di tutti ha creato i “bugs” che intende librare su Frontier I per spazzare via ogni forma di resistenza. A differenza di quanto afferma la sua maschera di metallo che gli copre tutto il viso e il capo ha la funzione di terminale di collegamento per manovrare con il pensiero (anche se attraverso numerosi cavi collegati alla Maschera) il suo Mobile Armour.

Gilles Krueger:
Stretto collaboratore di Maschera di Ferro e comandante della nave spaziale Zamouth Garr. E’ l'unico a conoscere i suoi veri piani per la "purificazione" dell'umanità.

Meitzer Ronah:
Figura principale della ricchissima e potente famiglia Ronah. Fondatore della milizia privata Crossbone Vanguard. E' il nonno di Cecily ed il padre di Nadia. Il suo obbiettivo è quello di rendere l’intero Side 4 (Frontier Side) il centro della sua immaginaria società perfetta con il nome di Cosmo Babilonia in base ai principi della “Cosmo Aristocrazia”. Non essendo riuscito ad infondere nella propria figlia Nadia il suo fanatismo ideologico ora cerca di rendere sua nipote Cecily l’incarnazione di tutti i suoi ideali.

Nadia Farchild:
Madre di Cecily e figlia di Meitzer Ronah, il capo della Crossbone Vanguard, fuggì dalla propria famiglia dieci anni prima degli eventi narrati, grazie all’aiuto di Theo Fairchilde (il padre adottivo di Cecily). Tempo dopo fece nuovamente perdere le proprie tracce e lasciò la figlia nelle mani del patrigno per unirsi alla resistenza prima di tornare da lui per potersi riunire alla ragazza. Di carattere sfuggente, non riesce ad abbracciare il sogno della propria famiglia ma cerca di impegnarsi per opporsi al loro piano di conquista.

Dorel Ronah:
Fratello maggiore di Cecily, quando la madre ha lasciato la famiglia con la piccola sorella è rimasto accanto al padre. Guerriero coraggioso ma avventato, comanda uno squadrone dei Crossbone Vanguard ed è in continua competizione con il suo commilitone Zabine Chareux per il titolo di miglio asso.


Leslie Arno:
Padre di Seabook e Liz è separato dalla moglie ed ha abbandonato la sua carriera come ricercatore di metalli per non vedere il suo lavoro sfruttato per scopi militari. All’inizio della storia lo vediamo lavorare presso lo spazioporto di Frontier IV e durante l’assalto della Crossbone Vanguard aiuterà i ragazzi a fuggire.

Monica Arno:
Madre di Seabook e Liz è un’ ingegnere alle dipendenze dell’ Istituto militare di ricerche SNRI (Strategic Naval Reserch Institute). E’ stata proprio lei a progettare e sviluppare il bio-computer installato sul Gundam F91 ma, avendo abbandonato la famiglia per proseguire i suoi studi correlati allo sviluppo del prototipo, i suoi figli hanno dei sentimenti decisamente contrastanti verso di lei.

Cosmo Eigesse:
Ex colonnello dell’Esercito della Federazione Terrestre cerca di coordinare dalla Space Ark, dopo averla resa una sorta di quartier generale, la resistenza militare e civile su Frontier I. Il suo carattere autoritario e sprezzante nei confronti dei suoi collaboratori e dei civili ben presto gli attira le antipatie di Seabook e dell’intero equipaggio.

Roy Jung:
Direttore del Museo della Guerra su Frontier IV, è un appassionato di Mobile Suit e tenta di resistere all’attacco dei Crossbone Vanguard con un vecchio modello di Guntank trasformabile custodito nel suo museo.


I MANGA - CROSSBONE GUNDAM

Mobile Suit Crossbone Gundam (機動戦士クロスボーン·ガンダム Kidou Senshi Kurosubōn Gandamu) è una serie manga di 6 volumi scritta da Yoshiyuki Tomino e illustrato da Yuichi Hasegawa. Un sequel del film d'animazione teatrale Mobile Suit Gundam F91 mai distribuito al di fuori del Giappone.

Dieci anni dopo gli eventi di Gundam F91 , le forze della Crossbone Vanguard attaccano una nave da trasporto chiamata Smashion mentre si dirige verso le colonie spaziali gestite dall'Impero Giove.
Tovia Arronax, un ragazzo di 13 anni a bordo della nave, decide di sontrarsi con questi pirati spaziali. Purtroppo, viene catturato dal pilota nemico Nau Kincaid (sotto le cui mentite spoglie si cela Seabook Arno) che lo condice davanti il loro leader, Berah Ronah (Cecily Farchild), che gli offre di unirsi alla Vanguard o tornare su Giove e dimenticare.
Tovia decide di restare con i Vanguard, scoprendo così che l'Impero di Giove ha trascorso diversi anni a sviluppare la sua forza militare per distruggere la Federazione Terrestre. Ora, armato di queste informazioni, Tovia viene addestrato da Kincaid e scopre le proprie capacità Newtype divenendo il pilota del Crossbone Gundam X-3 (XM-X3).

Tovia Aronnax  è quindi il nuovo protagonista della serie. Deciso a porre fine alla guerra, Tovia è spesso irascibile, lasciando che le sue emozioni lo guidino in battaglia, mentre Kincaid continua ad aiutarlo.

Kincaid Nau : non è altri che Seabook Arno ex pilota del Gundam F91 e mentore di Tovia, Creduto morto a seguito di un attacco terroristico cinque anni dopo gli eventi del film. Ha rifondato con Berah Ronah / Cecily una nuova Crossbone Vanguard per fermare i piani dell'impero di Giove.

Bernadette Briett è una giovane ragazza molto legata a Tovia ma che in segreto è Tetenith Dogachi  la figlia del leader dell'Impero di Giove Crux Dogatie.

Zabine Chareux è Il terzo carattere ripreso da F91 , Zabine fa ancora parte della Vanguard come pilota del Crossbone Gundam X-2. Tuttavia, egli porta ancora rancore Seabook ed all'insaputa di tutti gli altri, sta lavorando per il rilancio dei piani originali di "Cosmo Babilonia"

Crux Dogatie è il leader supremo dell' Impero di Giove e mentre mantiene una pacifica alleanza con la Federazione Terrestre, segretamente assembla il proprio esercito per un attaccare la sfera terrestre.


Il manga ha avuto un buon successo al punto da generare ben tre sequel

Mobile Suit Crossbone Gundam: Skull Heart (2003), un albo one shot scritto da Yuichi Hasegawa che narra le storie della Crossbone Vanguard a tre anni dalla fine del primo manga.

Mobile Suit Crossbone Gundam: The Steel Seven (2006), una miniserie in tre volumi che presenta il nuovo piano di conquista dei superstiti dell'impero di Giove ostacolato proprio da Tovia ed una nuova squadra di assi.

Mobile Suit Crossbone Gundam: Ghost (2012) serie che si compone di 5 volumi ed ancora in corso.

Nessun commento:

Posta un commento