martedì 16 ottobre 2012

"BOOM" parte 3

"BOOM!"

Part 03

Scratchbuild diorama with

customized FA-78-3 FULLARMOR GUNDAM 7th

1:144 scale

modelled by Ciccio1-P8



Eccoci alla 3° parte del mio diorama intitolato "BOOM!". Mi sono reso conto che non ho ancora spiegato il perchè di questo titolo. Il diorama è ambientato nello spazio aperto e il MS si sta allontanando da una grande astronave che ha contribuito ad abbattere e mentre lo fa si volta e spare con il fucile laser distruggendo una delle 2 navicelle che gli ronzano intorno...
L'idea di massima della scena era questa 

Nel mezzo della grande esplosione dovevano intravedersi i motori posteriori della grande nave e tanti piccoli pezzi che schizzavano qua e là, come in questa scena

Prima ho deciso come posizionare il MS in modo da poterlo bloccare in posa con la colla e organizzare gli spazi per la scena


Dopodichè ho cominciato a progettare la nave, autocostruendo il tutto con vari spessori di plasticard, i trusters dello Shuttle, fascette fermafili e un tappo di una qualche bottiglia che non ricordo...







Poi sono passato ad autocostruire le navicelle. La fusoliera e il cockpit provengono dalla "banca dei pezzi" che ogni modellista ha...le ali sono in plasticard, i cannoncini sono i tondini delle corde di chitarra con al centro dei pezzettini di tubi in ottone. Alle estremità delle ali ho incollato i tappi delle boccettine monouso di un collirio....FULL ne dovrebbe sapere qualcosa -__^





Qui ho installato lo scheletro per l'esplosione.



Adesso si passa all'esplosione grande. Prima ho creato lo scheletro di fili metallici per i pezzi che schizzano in arie,  poi ho accartocciato delle palline di carta da cucina di diverse misure fermate da uno strato di pellicola d'alluminio.  Così anche per la piccola navicella colpèita dal fucile. Poi ho ricoperto tutto con una colata di stucco diluito con acetone.. ah, poi c'e' il bazooka, ma anche per quello non ho un wip, vi basti sapere che ai lati della canna centrale ci sono 2 tappi di colori a spirito e i tubi metallici sono corde di basso elettrico e chi più ne ha più ne metta!!





..e questo è il risultato!
Come ho già premesso, data la fretta nella realizzazione (...mai più!!) ci sono mooolte imperfezioni, anche nella verniciatura. Io infatti considero questo modello terminato a metà. Presto lo riprender' in mano per correggere quelle imperfezioni e ricolorare sia le stelle bianche accentuandole molto di più, e riverniciando le 2 esplosioni perchè mi sembrano un po' spente. Le renderò pertanto più accese.
Alla prossima.










Ciccio ^__^



4 commenti:

  1. bello, bello! c'hai una fantasia nel realizzare le cose che ammiro molto! ma l'idea dei pallini arrotolati per fare l'esplosione da dove l'hai presa ?

    RispondiElimina
  2. Partorita dall'angolo remoto della mia follia.....per dirla tutta mi servivano quei volumi nel creare l'esplosione e che il tutto fosse leggero. Da necessità virtù..

    RispondiElimina
  3. che super figata, grande Ciccio dei miei gambali, ahahahah

    RispondiElimina
  4. Cioè? Spiega, questo sarebbe uno dei tuoi primi diorami???

    Tanto di cappello Ciccio! Grande fantasia, grande tecnica!

    Una sola parloa: Bravissimo

    RispondiElimina