GUNDAM DIPENDENTE CONTEST 9

GUNDAM DIPENDENTE CONTEST 9
#GDC9 REGOLAMENTO

mercoledì 19 dicembre 2012

Gunpla Time 22


GUNPLA TIME 22





Eccoci arrivati alla terza ed ultima parte di questo WIP.

La cabina e' quasi pronta mancano solo le ante ed i filtri Paint Stop.








Una Volta tagliato il plexiglass a misura incolliamo le cerniere con la colla per plastica trasparente(Tutorial di Peppek per il taglio del plexiglass)
 
 
 
 
Altre prove tecniche per le ante , sopra il materiale filtrante Paint Stop gia' tagliato e pronto per essere inserito :-)
 
 




Filtro messo e prove per la capacita' aspirante.Una semplice prova per vedere che funzioni tutto correttamente e' quella di utilizzare un piccolo foglietto di carta e posizionarlo davanti alla ventola.
Se il fogliettino rimane sospeso avete fatto tutto bene :-)











Con questo si conclude il nostro tutorial sulla cabina di verniciatura By Gundamdipendente .

Speriamo che Vi sia piaciuto e che sopratutto Vi possa essere utile e magari di ispirazione :-) .

Il prossimo giovedì Vi metteremo dei video mostrandoVi il suo funzionamento sia con i filtri paint stop che con il nuovo prefiltro di cartone !!!

Grazie a tutti per averci seguito ed alla prossima :-)
Bye bye

3 commenti:

  1. Fa il suo sporco lavoro anche con bombolette spray o soltanto con aerografi?

    RispondiElimina
  2. Complimemti per i bellissimi articoli, sono sicuramente molto utili. Primo o poi mi cimentero' anche io in un autocostruzione.
    @Alessandro,non ti consiglio di usare bombolette al chiuso, anche con una cabina, troppo gas e polveri nell'aria. Con le bombolette e' sempre meglio lavorare all'aperto.

    RispondiElimina
  3. @max e Alessandro se vedete la seconda parte del Wip cito due ventole, la normale (costo circa 20 euro) e la turbina di aspirazione (costo circa 120/130 euro) con il secondo aspiratore e con i filtri paint stop potete tranquillamente utilizzare bombolette, lacquer, alclad , primer, smalti senza nessuno problema.
    La turbina vi assicura una potenza aspirante tale da convogliare subito o overspray sul filtro, quest ultimo ha un alta capacità di trattenere le molecole più grandi .
    Dovete solo ricordarVi di sostituire il filtro alla fine della verniciatura !!
    Questa cabina l'ho pensata e "progettata" partendo dalle cabine di aspirazioni utilizzate nella verniciatura industriale per le porte e portoncini.
    In questo settore utilizzano vernici "pesanti" e prodotti a base di solvente e non di acqua , ho visitato due aziende qui a Roma e tutte e due utilizzavano questo sistema filtrante .
    L unica differenza era nei prefiltri, loro utilizzano il prefiltro in cartone e poi il paint stop!
    Ho provveduto anche a questo e giovedì prossimo vedrete il prefiltro in cartone che ho da poco acquistato !!
    L'argomento vernici a me e' particolarmente "caro" e ho lavorato e speso tempo e soldi per trovare la soluzione più performante e sicura per l utilizzo di tutti i tipi di vernici !! Credo di averla trovata, ovviamente rimane sottointeso che occorre utilizzare una buona mascherina e dei guanti in lattico quando si utilizzano vernici "pesanti".
    Se avete dubbi, curiosità , domande ho aperto un post sul forum , grazie a tutti e a presto ! Full

    RispondiElimina